Banner SAMOT

» Interruzione del Servizio


Il servizio di assistenza domiciliare può essere interrotto momentaneamente o definitivamente al ricorrere di determinate situazioni:

  • Quando le condizioni cliniche del paziente si stabilizzano tanto da presentare un quadro clinico non compatibile con i criteri di eleggibilità del servizio
  • Quando il contesto familiare non consente più di mantenere il domicilio come luogo idoneo alla cura (in questo caso la famiglia viene supportata nella ricerca di una soluzione assistenziale che risponda adeguatamente ai nuovi bisogni emersi)
  • Quando il paziente viene ospedalizzato per il presentarsi di una sintomatologia clinica non gestibile al domicilio
  • Al decesso del paziente
  • Su richiesta del paziente o del familiare di riferimento, previo colloquio con l’assistente sociale‚ tramite la compilazione del modulo "RICHIESTA SOSPENSIONE ASSISTENZA" (MD 7.5-001 022).